0
Posted 5 febbraio 2012 by Adelio Fioritto in News
 
 

COMPLETAMENTE DIMENTICATI… CHIUDO LE SCUOLE FINO AL 31 MARZO!


Il Sindaco di Rionero Sannitico, Ferdinando Carmosino, ricorre a Facebook per aggiornare la cittadinanza sulla situazione attuale di Assoluta Emergenza Neve.

E’ da venerdì scorso che il primo cittadino ricorre al famoso social network dichiarando “non ho al momento altri mezzi di comunicazione”.

Con un appello del 3 febbraio 2012 si appellava al decreto del Presidente della Giunta Regionale che autorizzava tutti i Sindaci a porre in essere le iniziative necessarie al superamento dell’emergenza… con oneri a carico della Regione.

“REPERITI GIA’ 2 MEZZI IDONEI MA NON BASTA… CHIUNQUE CONOSCA ALTRI CITTADINI A DISPOSIZIONE MI CONTATTI… GRAZIE! Si invita la cittadinanza ad uscire di casa solo se necessario. “

Ieri, con una nota ufficiale, ha elencato dettagliatamente al Prefetto la situazione di grave disagio ed emergenza chiedendo

“A nome di tutto il popolo di Rionero […] un intervento urgente coinvolgendo anche i mezzi del Genio Militare per intervenire in nostro soccorso. NON ABBANDONATECI!”

Evidentemente le parole e le richieste di soccorso non hanno sortito l’effetto desiderato e, pertanto, il Sindaco si vede costretto a chiudere le scuole  ” del Comune fino al 31 marzo p.v. e comunque finché non ci sarà l’intervento del Genio Militare che, continuo a ribadirlo con forza, è l’unico che può migliorare la drammatica situazione.”

Segue nota ufficiale.

 

COMPLETAMENTE DIMENTICATI… CHIUDO LE SCUOLE FINO AL 31 MARZO!

Confermando la criticità già espressa, noto con rammarico che nessun intervento concreto è stato effettuato sul territorio di Rionero Sannitico. Dopo aver precettato i pochi mezzi presenti sul territorio, alcuni dei quali non idonei, con mezzi di fortuna e con il valido contributo di volontari, si è raggiunta l’azienda agricola sita in località Pratella. Molti ovini, come purtroppo immaginato, sono deceduti. Le frazioni restano completamente isolate, in centro troppe famiglie sono bloccate. L’assistenza sanitaria non è garantita perché i medici non possono raggiungere la sede del presidio di Guardia Medica. Questa notte io stesso, in qualità di medico, ha prestato servizio presso la sede locale di Continuità Assistenziale; da questa mattina sono presso la sede comunale per cercare di coordinare i difficili soccorsi. Apprendo che tutte le scuole sono state chiuse in Regione per 2 giorni. Comunico che mi accingo a chiudere quelle del Comune fino al 31 marzo p.v. e comunque finché non ci sarà l’intervento del Genio Militare che, continuo a ribadirlo con forza, è l’unico che può migliorare la drammatica situazione.
Noto altresì con rammarico che in alcune Province con soli 50 cm di neve lo Stato è intervenuto celermente mentre da noi, dove la coltre nevosa è prossima ai 2 metri, non si vede via d’uscita.
Lancio l’ennesimo segnale di AIUTO per cittadini italiani che hanno diritto di soccorso IMMEDIATO. 

Rionero Sannitico (IS), 05/02/2012 ore 15.10 IL SINDACO
Dr. Ferdinando Carmosino

Mi piace(0)Non mi piace(0)

Adelio Fioritto