0
Posted 10 marzo 2013 by Adelio Fioritto in Politica
 
 

Piccola Analisi dei Risultati Elettorali


Ho sempre odiato i dati percentuali nei risultati politici, secondo me sono assolutamente inappropriati in termini di analisi, non rispecchiano la volontà dell’elettorato e pertanto si prestano soltanto a giochi meschini della vecchia politica.
Questi sono i dati ricavati confrontando partiti / coalizioni del 2008 rispetto alle odierne politiche 2013.

Tutti i partiti hanno perso considerevoli fette del proprio elettorato, il PD regge meglio il colpo con un -28,6%, il PDL perde il 46,2% dei propri elettori e l’UDC risulta essere il peggiore (tra i big) rispetto al 2008 con un crollo del 70,3%.

In termini di coalizioni, il CSX perde il 26,6%, il CDX cala del 41,8% ed il CN (casua Monti) cresce del 75%, ma per quest’ultimo il dato è assolutamente fuorviante e poco si presta ad un’analisi oggettiva non avendo riscontri passati.

Questi sono i dati ricavati:

Mi piace(0)Non mi piace(0)

Adelio Fioritto